Preghiera, il nuovo brevetto di Gianluca Pacini

Pubblicato: 11/12/2015 15:12:34
Categorie: Innovazione , Mondo Funeraria , Più recenti

Da Prima Bottega Ebanisteria Italiana ecco Preghiera, un concept semplice ma di sicuro effetto sui Clienti : un anello intorno alla circonferenza del cofano dove è riportata una preghiera o un pensiero di commiato.


L'azienda si è  focalizzata su due tipologie di messaggi:
  • quelli prettamente religiosi, ossia le Preghiere che tutti noi conosciamo come l’Ave Maria, il Padre Nostro o l’Eterno Riposo,
  • e quelli che invece riportano un pensiero per la Mamma o il Papà.
Il testo, realizzato con una sofisticata tecnica grafica è impreziosito e protetto da una teca in plexiglass colato originale di alta qualità, dalla trasparenza superiore al vetro e con caratteristiche antiriflesso uniche.


Disponibile in tre versioni: Legno Divino, Noce Extra e Noce Extra Miele ha uno spessore di 6 cm ed una altezza del fianco di 31 cm.


Naturalmente, come gli altri manufatti della produzione Prima Bottega Ebanisteria Italiana, i cofani ‘Preghiera’ sono totalmente Made in Italy, pensati progettati e costruiti nello stabilimento di Prima Bottega alle pendici del Gran Sasso d'Italia.


"La nostra filosofia è quella di essere al fianco degli impresari funebri cui offriamo esclusivamente prodotti di innovazione ed emozione" dice Pacini.
"Le vendite sono partite e stiamo lavorando senza sosta per accontentare i Clienti; grazie anche al prezzo estremamente competitivo si è infatti creata una lista d’attesa."

Aggiunge che sono organizzati per spedire anche una singola Preghiera e che la linea ha un prezzo mirato per fare si che le onoranze possano essere a loro volta competitive con la loro clientela.
Per richiedere un preventivo click qui

Condividi

Aggiungi commento

 (with http://)